Cappero


Il cappero è una piccolo arbusto tipico delle zone a clima metiderraneo.  Quello che è noto come cappero è il bocciolo non ancora aperto, se non si raccoglie e si lascia sbocciare si avrà il frutto,detto comunemente cucuncio. E’ caratterizzato da fiori di colore bianco con sfumature rosa, delicato e spettacolare, per questo chiamato l’orchidea delle Isole Eolie. La pianta produce gemme floreali da Maggio a Settembre, quindi si troveranno contemporaneamente boccioli, fiori e frutti. Sia boccioli che frutti vengono usati in cucina.

Si tratta di una pianta arbustiva ramificata a portamento prostrato-ricadente che può essere coltivata sia sul terrazzo, in vaso, che nel giardino, quindi piantandola nel terreno.

Il  nome scientifico è Capparis Spinosa.

Scopri di più sul cappero

I nostri prodotti: